Il credito ipotecario è l'anima dell'immobile


Cessione credito prosoluto - Recupero crediti in soffernza
 
Il credito ipotecario è l'anima dell'immobile.
 Acquistando l'anima si può acquisire
il corpo immobiliare.

Cos'è la Cessione del Credito Ipotecario?

BAD BANK
Non Performing Loans
 

 



PER LA CESSIONE
DI CREDITI
IPOTECARI

 
 
 

     Un mutuo erogato da una Banca con ipoteca di 1° o 2° grado su un immobile ...
  
  Un pagamento o una fideiussione tra privati o aziende... (ipoteca volontaria o giudiziale)
     Il debitore non ha corrisposto il pagamento ... (credito deteriorato)
     È in corso il pignoramento e la procedura esecutiva per la vendita all'Asta di un immobile del debitore ...
     Il creditore cede il credito con una quota di sconto ...
     La cessione pro-soluto trasferisce il pieno diritto economico e le garanzie al Cessionario ...
     Il guadagno del cessionario avviene con il l surplus tra prezzo di Cessione Credito e il ricavo della vendita all'Asta,
    attraverso una gestione articolata: con con un piano di rateizzazione, con un rifinanziamento, con la vendita
       Pre-Asta, con una transazione bilaterale

     Il Cessionario del credito può acquistare la proprietà dell'immobile con l'assegnazione o altre procedure ...
  
  Chi gestiste la Cessione del Credito deve possedere strategie creative per il RECUPERO DEL CREDITO
       perché la cessione non è un passaggio di titoli ma un investimento finanziario i cui utili derivano dalla GESTIONE
...

                                                                        

     


La cessione di crediti deteriorati garantiti da ipoteca su immobili

3 opportunità sul mercato dei crediti in sofferenza
  

1
Conseguire un saggio di profitto

La Cessione del Credito ipotecario è nata come prodotto finanziario trasformando i crediti in sofferenza in opportunità di guadagno.
Il saggio di profitto deriva dalla differenza tra il prezzo di acquisto del credito ipotecario  (Contratto di cessione) e il ricavo del credito con la vendita all'Asta dell'immobile in garanzia. (...)

2
Acquistare un immobile attraverso la cessione del credito

Rilevando il credito si può acquisire la proprietà dell'immobile ad un prezzo vantaggioso:
A) Direttamente: con il diritto dell'assegnazione (art. 589 c.p.c. e segg.) quando il monte debito sopravanza il valore peritale del CTU o il prezzo di ribasso.
B) Indirettamente: con aggiudicazione all'Asta.
L'aggiudicatario, che in questo caso è anche il titolare del credito (cessionario), nel «piano di distribuzione» sarà anche il primo ad essere liquidato. Infatti, egli (in qualità di acquirente) paga se stesso (in qualità di titolare del credito). In altre parole, l'acquirente diventa creditore ipotecario di se stesso.
Se all'Asta si compra a un prezzo vantaggioso, con l'utile del credito si ottiene un'ulteriore riduzione sul costo di acquisto. E non solo. Nei confronti dei terzi (a parità di prezzo offerto) il cessionario usufruisce sempre di un "vantaggio economico" sui rialzi dei concorrenti. Viceversa, quando il cessionario non consegue l'aggiudicazione, in ogni caso, egli ha lavorato per se stesso avendo massimizzato il piano di riparto e quindi l'utile sul credito acquisito.
(...)

3
Accrescimento del profitto con la rivendita dell'unità

Dopo il Decreto di Trasferimento con l'assegnazione, l'unità immobiliare viene venduta sul libero mercato e l'operazione finanziaria diventa recupero e profitto economico.
Inoltre, se l'immobile è stato assegnato a una banca può essere oggetto di Leasing-casa.
(...)

 

La gestione dei crediti  Come cedere il credito ipotecario  ipotecari in sofferenza

 

 

   Ben oltre...
Abbiamo tratteggiato in maniera semplificata la cessione del credito non performing. Il tema della cessione, tra l'altro, abbraccia numerosi argomenti: l'imposta di registro sul prezzo pagato, la consegna al cessionario dei titoli di legittimazione del credito, l'annotazione a margine dell'iscrizione ipotecaria per la disposizione del privilegio, la differenza tra soggetto «debitore» e «terzo datore d'ipoteca», gli interessi del credito, se ci sono altri creditori iscritti...
   Lo scenario degli utili
I margini di profitto, di solito, sono di gran lunga superiori ai titoli di Stato o agli investimenti di Borsa… Per di più, mentre le azioni sono titoli volatili, il credito ipotecario è concreto e valutabile. Inoltre, poiché la cessione ha un effetto multiplo (finanziario e immobiliare), per ogni cessioni di credito si aprono molteplici scenari immobiliari....

   Le cifre
Si può rilevare un singolo credito ipotecario su un immobile oppure un pacchetto di Crediti Bancari. Nel secondo caso, l'investimento minimo è di tre/quattro milione di Euro...
   La gestione
Curiamo tutte le fasi: la cessione, la transazione, la Pre-Asta, la promozione della vendita all'asta, l'assegnazione, la rivendita dell'immobile sul libero mercato...
 

Alcuni VOCI per valutare l'estimo del credito immobiliare

 
 

Caratteristiche
  immobile

Valutazione
  immobile

Credito
maturato

Iscrizione
ipotecaria

Altri   creditori

Art.
2855

RGE

Opposizioni

Analisi
procedura

Perizia
 CTU

Possesso


    CESSIONE
    Crediti IN SOFFERENZA


ITALCASA specializzata in Cessione di Crediti Ipotecari
 Napoli - Piazza Nicola Amore, 6

 Tel. 081.5525031
 Mail info@astacase.it
 



 

Cessione Crediti Ipotecari
in Sofferenza


astacase.it


L'acquisto di QUOTE immobiliari

 



INIZIO PAGINA